Antonio Bonanno – A-tratti dalle sfumature (Workshop)

25,00

11 disponibili

Categoria: Tag:

A-TRATTI DALLE SFUMATURE (WORKSHOP)

 

La mano (quella del disegnatore) ha una sua autonomia rispetto al resto del corpo, una sua sapienza, una capacità di far emergere il caos della mente e di dare ad esso una forma; e poi andando avanti è la linea a vivere di vita propria, ad avere un inizio e una fine, a intersecare le altre linee con diversa personalità e molteplici significati;

Tullio  Pericoli

Oltre a delineare contorni, le linee possono essere utilizzate anche per rendere i valori di chiaroscuro (luce e ombra) in un disegno. Questo si può ottenere tramite il tratteggio.

Che cos’è il tratteggio?

Il tratteggio è uno degli strumenti più preziosi che puoi avere a disposizione per rendere valori di chiaroscuro e trame superficiali in un disegno.

È una delle tecniche base del disegno, dell’illustrazione, dell’incisione, o del fumetto. Un incrocio di centinaia di linee sottili fra loro per dar luogo a tonalità riccamente variegate.

Competenze acquisite: questo mini corso ha lo scopo di fornire le nozioni base del tratteggio a china e dell’acquerello, per poter creare nuovi linguaggi e trovare contaminazioni tra le molteplici espressioni visive.

PROGRAMMA

Conoscere gli attrezzi del mestiere:

Penne a cannuccia
Penne stilografiche
Penne a serbatoio
Penne a china
Tratto-penne
Bic
Bulini

Primi esercizi con la tratto-penna:

Verranno realizzati vari esercizi per la giusta esecuzione della tecnica e corretto uso degli strumenti per realizzarla:

Esercizi per “sciogliere” la mano e rendere il tratto fluido.

linee
curve
retinato
puntinato
modellato
sfumato
scarabocchiato
decorativa

Studio delle ombre e della luce
Uso del tratteggio misto all’acquerello

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonio Bonanno – A-tratti dalle sfumature (Workshop)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.